La Startup Calabreasy

A gennaio 2015 , assieme a Maurizio Tassone , web designer e front end developer, fondo la Carthago Smart Solutions Snc , società orientata a fornire servizi per il marketing territoriale. Nello stesso anno , in Aprile,  avviamo il progetto Calabreasy® che ben presto diventerà una startup. Calabreasy® fu un progetto rivoluzionario di promozione turistico- territoriale per la regione Calabria. Esso consisté nel proporre il territorio come scelta turistica globale ed esperienziale, attraverso un’intensa e intelligente promozione della propria immagine , una valorizzazione delle risorse paesaggistiche, architettoniche e culturali esistenti, e una più facile fruizione dei beni e dei servizi territoriali. L’obiettivo generale del progetto fu quello di incrementare, facilitare ed estendere l’accesso, da parte dei turisti ma anche dei residenti, alla fruizione dei servizi, dei beni e delle risorse territoriali, cosi da favorire lo sviluppo economico locale, stimolare un turismo integrato sostenibile, e incoraggiare il processo di scoperta e di spesa del e nel territorio regionale. Tale obiettivo si inserì organicamente all’interno del ben più ampio progetto di sviluppo regionale rivolto alla rinascita e riscoperta del territorio attraverso l’avviato processo di rivitalizzazione culturale che stava animando le componenti sociali più svariate. Non a caso, la denominazione scelta per il progetto, fu “Calabreasy®”, ed ebbe una doppia valenza fonetica, con l’innesto emblematico del termine anglofono “easy” (trad: facile) con lo scopo di veicolare concettualmente, una nuova, più semplice e raggiungibile idea di godimento della Calabria in senso turistico e culturale, e, contestualmente, giocando sulla pronuncia in italiano della stessa denominazione: “Calabrisi” (forma dialettale di: “Calabresi”), permetté di diffondere e globalizzare un concetto di identità regionale che, rimanendo gelosamente inebriata dai suoi intensi aromi culturali, si presentò al mondo in modo fresco, competente e convincente.  lo sviluppo dell’idea progettuale si articolò su un percorso che ebbe tre obiettivi: La realizzazione di un’immagine regionale nuova; identitaria, positiva e competitiva. La costituzione di un sistema di offerta turistico-territoriale integrata capace di rendere più appetibile, maggiormente fruibile e soprattutto più raggiungibile il territorio Calabrese. La diffusione di un mezzo pratico, innovativo, facilmente reperibile e facilmente utilizzabile; capace di proporsi come strumento indispensabile per conoscere e scoprire il territorio e l’offerta turistica; capace di fidelizzare ed incorporare il turista in una rete sistemica di vantaggi, privilegi, servizi dedicati ed opportunità, rendendolo costantemente aggiornato, costantemente interessato, e costantemente informato sull’offerta territoriale calabrese, dalla fruizione dei servizi all’acquisto dei beni.  Tutto in una App Mobile. Il percorso di sviluppo del progetto Calabreasy® generò tra il 2016 ed il 2017 (anno di exit) due importanti spin-off progettuali: I Local Friends Calabreasy® ovvero una rete capillare di guide locali che offrivano al turista esperienze di “tradizional living” prenotabili dalla App, e la Calabreasy® Experience  ovvero un sistema di gaming interattivo territoriale attraverso la funzione di realtà aumentata presente nella App, permise all’intero patrimonio culturale calabrese di raccontarsi e raccontare la propria storia, attraverso immagini, ricostruzioni 3D, Audio Guide e un alto livello di Gaming e di UX  interattiva . Di fatto si trattò della più grande “caccia al tesoro” mai creata per esaltare condivisione, scoperta del territorio, interazione, amicizia, integrazione multiculturale e incentivo al viaggio. 

Categories:

No responses yet

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.